Siamo alla stretta finale e chiuse ufficialmente le conferme delle 18 società professioniste, andiamo a conoscere le ultime squadre che mancano a chiudere il lotto delle Big partecipanti.
Dall’aeroporto di Madrid, dove eravamo scesi per accogliere con grande entusiasmo i blancos del Real, ripartiamo per Bergamo per presentare, a detta di tutti gli addetti ai lavori e non, la società italiana che può vantare il più florido settore giovanile. Vincitrice del ” Manlio Selis ” nell’edizione 2016, ritorna in Sardegna, con il dichiarato obbiettivo di centrare il secondo successo nella prestigiosa Kermesse giovanile sarda.
Domenghini, Scirea, Savoldi, Donadoni, Morfeo, Tacchinardi, Zenoni, Locatelli, Donati, Pellizzoli, Montolivo, Pazzini, Bonaventura, Zaza, Gabbiadini, Sportiello, Caldara, Conti, Gagliardini, sono nomi di una lista infinita che certifica la bontà di un progetto che non ha eguali in Italia e pochi nel mondo.
In attesa di vedere all’opera, nel più importanti palcoscenici calcistici italiani ed europei, i ragazzi messisi in mostra nelle ultime edizione del Selis, accogliamo con grande orgoglio la società che ha creato e conservato nel tempo un modello di calcio giovanile unico nel suo genere.

22° World Tournament ” Manlio Selis ” Le Coq Sportif Cup

30 May – 2 June 2018 – L’Atalanta c’è !